Soccer Montalto – Caraffa  2-0

Soccer: Nudo 6, Maragò 6, Petrassi 6, Scarnato 6,5, De Rose E. 6,5, Del Popolo 7,5, Sagula 7, Prete R. 6,5, Prete A. 6, Oussama 6, Pagano 7,5. A disposizione: Alfano, Astorino, Daspromonte, De Masi, DE Rose A., Dicianni, Merli, Natale, Runco. All.: Pignataro

Caraffa: Voce 7, Marino 5,5, Riccelli 6, Cestari 5,5, Barberio 6, Scalzo 5,5, Calabretta 5, Errigo 5,5, Passafavaro 6, Costantino 5,5, Valencik 5. A disposizione: Tallarico, Silvano, Fodaro, Sacco, Bouaziz, Alessio, Gambardella, Sia, Borelli.

Arbitri: D’Auria, Pietramale, Genovese

Marcatori: Sagula al 15′  pt; De Rose A. al 28’st

Note: Espulsi il dirigente in panchina del Caraffa  e l’allenatore. Ammoniti: Marino (C), Petrassi (S), Barberio (C), Voce (C)

Si conferma la Soccer che dopo il bel successo di Cutro batte anche il Caraffa nel turno casalingo. 2-0 il risultato finale che poteva essere più vistoso se solo il portiere ospite non avesse compiuto alcuni ottimi interventi. Primo tempo più equilibrato, ripresa un monologo della Soccer che ha creato molte occasioni da gol nonostante il Caraffa abbia fatto di tutto per mettere in discussione il risultato senza però creacre molti grattacapi a Nudo. Prima occasione gol si registra al 10′ con Pagano (partita mostruosa per generosità e abnegazione) che colpisce la traversa al termine di un’azione ben manovrata. Segna Sagula al 15’ e poco dopo sfiora il pareggio il Caraffa, De Rose Eros salva sulla linea. Primo tempo equilibrato con azioni veloci ma è sempre la Soccer a sfiorare il gol: punizione di Del Popolo, bella respinta di Voce.

Nel secondo tempo la Soccer accelera il ritmo e crea alcune buone occasioni da gol, il Caraffa ci prova ma non riesce a incidere pericolosamente. Inizia il valzer delle sostituzioni in una partita che la Soccer ha ampiamente meritato di vincere nonostante le lamentele ospiti sulla direzione di gara.

Renzo Andropoli – Ufficio Stampa ASD Soccer Montalto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.