Capitolo conclusivo della stagione 2021/22, Promozione ottenuta tramite la finalissima playoff. Dopo aver ascoltato durante tutto il campionato tutti i componenti della Soccer Montalto tra calciatori e staff tecnico, la parola finale spetta a tre componenti fondamentali del sodalizio rossoblù: Marco Chiappetta (responsabile della comunicazione), Natale Costabile (Team Manager) e Angelo Ritacco (Assistente ufficiale di gara)

CHIAPPETTA:
Orgoglioso del risultato ottenuto al termine della stagione, soddisfazione doppia per averci creduto fino all’ultimo istante. È stata una stagione meravigliosa, da libro cuore, il lavoro svolto è stato tanto e l’impegno non è mai mancato sia in campo come addetto all’ufficiale di gara e sia in veste di responsabile della comunicazione, tra tabellini, interviste, statistiche, foto, comunicati e speaker. Una delle stagioni più belle della mia vita calcistica insieme alla promozione in Serie D con il Conprensorio Montalto nella stagione 2011/12. Tutto iniziato con un la chiamata di Mister Pignataro la scorsa estate, e da li in poi matrimonio ufficiale con l’Asd Soccer Montalto. Quest’anno ho conosciuto gente meravigliosa tra dirigenza, staff e calciatori, persone oltre l’ambito calcistico con le quali ho legato tantissimo. Ci tengo vivamente a ringraziare tutti in primis Gheita Maiuri collega dell’ufficio stampa per il grandissimo lavoro svolto, e i miei due partner in campo Natalino Costabile e Angelo Ritacco per tutte le avventure passate in questa stagione sui vari terreni di gioco di tutta la Provincia e anche oltre.

COSTABILE:
Stagione esaltante ed emozionante sotto tutti i punti di vista. Onestamente sono più contento di aver vinto lo spareggio contro il Mesoraca e non quello del 2 Giugno, questo da significato a quello di buono che siamo riusciti a fare. La forza del gruppo è venuta fuori nel momento giusto. Si la parola giusta quella che ci si addice “GRUPPO”, a volte non serve essere squadra, ed avere i nomi, ma un gruppo coeso come il nostro quello si, sempre uniti, sempre pronti nel confronto, dalla società in primis, al custode, al magazziniere, allo staff tecnico, le relazioni con i tifosi. Questa stagione ha fatto crescere ancora di più il mio bagaglio culturale-sportivo, alcuni li conoscevo già ed altri conosciuti quest’anno, ma è stato subito un mix emozionale, basato sulla stima e sull’affetto, perché anche nel calcio come nella vita bisogna volersi bene, e su questo ci siamo riusciti TUTTI. Ringrazio tutti e non faccio nomi per non dimenticare nessuno. Mi auguro nel futuro di non sentire più alcune nefandezze che, purtroppo nell’ultimo scorcio di campionato ho dovuto ascoltare, per mia scelta non faccio calcio da bar, preferisco quello fatto nei recinti di giuoco, auguro ogni bene a tutti i nostri ragazzi, sia nella vita quotidiana che in quella calcistica, li ringrazio per la disponibilità dimostrata, ed un forte in bocca al lupo Alla Società SOCCER MONTALTO, che non è periferica, ma bensì ha un grande cuore pulsante. Auguri a tutti gli sportivi Montaltesi.

RITACCO:
Dopo una bella stagione molto combattuta siamo riusciti a vincere il campionato tramite i playoff, vorrei ringraziare la società, la squadra e tutte le persone con le quali abbiamo lavorato insieme, con la speranza di ulteriori successi futuri. È stato quest’anno motivo di orgoglio per me contribuire al successo.

Ufficio Stampa Asd Soccer Montalto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.