Con la vittoria interna nell’ultimo turno di campionato contro lo Spezzano Albanese si conclude ufficialmente la stagione regolare 2021/22 per la Soccer Montalto ma servirà un ultimo sforzo per raggiungere un grande obiettivo. Avversario nello spareggio che si disputerà sul neutro di Rossano allo stadio “S. Rizzo” il Real Montalto arrivato in vetta a pari punti proprio con la compagine del presidente De Rose. La stagione regolare della Soccer si è conclusa con 75 punti, frutto di 23 vittorie, 6 pareggi ed una sola sconfitta. 115 gol fatti, 21 subiti. Miglior marcatore rossoblù e capocannoniere del girone Renato Prete con 49 gol. Ne parliamo con lo staff alla guida di questa rosa: Mister Pignataro, Mister Sollazzo, il preparatore atletico Managò ed il preparatore dei portieri Capparelli.

Stagione entusiasmante per la Soccer Montalto, primo posto in classifica in coabitazione con il Real Montalto, servirà lo spareggio per decretare la formazione vincitrice del campionato di Prima Categoria gir.A, che anno è stato e come arriva la Soccer alla sfida di giovedì 2 giugno in quel di Rossano?

Mister Pignataro: “Abbiamo fatto veramente un grande campionato essendo andati oltre le aspettative di inizio anno, tutto ciò lo dobbiamo in primis ad una società che è sempre stata presente e che non ci ha mai fatto mancare nulla, e poi al mio staff che prima di essere composto da grandi professionisti, per me sono anche dei grandi amici! Un grande merito va anche ai miei calciatori che si sono sempre messi a disposizione dandomi il massimo, e non mancano poi i bambini e ragazzi che ci hanno incoraggiato sempre insieme a tutte le persone che circondano l’universo Soccer Montalto. Si è creato qualcosa di speciale, che non svanirà mai! Noi dopo 30 partite abbiamo chiuso il campionato da primi, con 75 punti conquistati e sudati sul campo, partita dopo partita. Sappiamo che affronteremo una squadra che sin dall’inizio è stata costruita per stravincere questo campionato, composta da calciatori di altre categorie, però abbiamo tanta voglia e fame di scrivere la storia di questa società: il 2 giugno faremo di tutto per portare la Soccer Montalto in promozione!”

Mister Sollazzo: “Credo che la stagione della Soccer si sia rivelata sopra le aspettative. Inizialmente neanche noi pensavamo di arrivare a chiudere da primi in classifica insieme ad una corazzata come il Real Montalto, ma grazie al lavoro, al sudore, al sacrifico e soprattutto grazie al NOSTRO SPOGLIATOIO che reputo davvero una famiglia ci siamo meritati questa chance. Arriviamo in uno stato di forma ottimale sia fisico che mentale, la squadra mentalmente è pronta per questa sfida già da settimane, ha la carica giusta e si sente in ogni allenamento, in ogni esercitazione, in ogni partitella di fine allenamento e soprattutto la fanno sentire i nostri senatori che stanno facendo da culla ai nostri giovani. Invece per quanto riguarda l’aspetto tecnico/tattico ed anche fisico, credo che il mister con il nostro contributo preparerà tutto al meglio. Siamo pronti, poi serve anche un po’ di fortuna perché è una partita secca e un episodio può fare la differenza, dovremo essere pronti a coglierne uno se si presenterà. Non vediamo l’ora di giocarla.”

Prep. Managò: “È stato un anno fantastico, ricco di emozioni. Potrei dire migliaia di cose belle ma mi mancano le parole per descrivere un qualcosa di così speciale. Sappiamo di aver raggiunto un ottimo risultato con i 75 punti conquistati in questa stagione. La Soccer Montalto arriva alla sfida di giovedì come lo è arrivata alla prima partita di campionato e a tutte le partite che si sono susseguite: carichi a mille, vogliosi di portare a casa la vittoria e, soprattutto, di festeggiare INSIEME.”

Prep. Capparelli: “È stato un anno fantastico, abbiamo lavorato tanto per raggiungere i risultati conseguiti fino ad ora, mesi in cui abbiamo sofferto e combattuto insieme. Sono felice e orgoglioso di questa squadra e soprattutto dei miei portieri, i quali si sono impegnati sempre al massimo delle loro capacità. La forza della squadra è stata soprattutto la loro voglia di fare gruppo, e sicuramente i primi risultati positivi ottenuti hanno dato la sicurezza giusta per raggiungere questo ambizioso traguardo. Giovedì non andranno in campo 11 giocatori, ma bensì 11 leoni, ce la metteremo tutta per vincere! Forza Soccer!”

Ufficio Stampa Asd Soccer Montalto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.