Inizia la carriera calcistica all’età di 10 anni con il Rende militandovi per due anni per poi passare all’Azzurra e continuare il percorso giovanile tra le fila della Real Cosenza. Il ritorno al Rende dove disputa il campionato juniores e l’esordio nel campionato di Eccellenza in prima squadra. L’anno successivo il passaggio al San Fili dove gioca due anni in prima categoria vincendo. A seguire, Luzzese in Promozione, Sofiota e Magna Græcia. Nelle ultime due stagione milita nel Bisignano in prima categoria, parliamo del fantasista Gaspare Bruno.

Nuovo acquisto nel mercato di gennaio, Gaspare come è partita la nuova avventura targata Soccer Montalto?

<Sono arrivato alla Soccer grazie a mister Pignataro con il quale ho avuto il piacere di giocare insieme, e anche grazie al direttore Barcello che già mi aveva contattato il primo anno di prima categoria nel 2020. Ringrazio tutti di cuore per la possibilita che mi è stata data>.

Vista la tua esperienza nel calcio dilettantistico calabrese, come valuti il campionato di Prima Categoria 2021/22?

<Sul campionato posso dire poco perché ho giocato solo quattro spezzoni di partite e non ho seguito molto prima di aver ricominciato, posso dire che il girone di ritorno è sempre stato più duro statisticamente perché tutte le squadre hanno i loro obiettivi e faranno di tutto per raggiungerli, noi possiamo toglierci molte soddisfazioni puntando in alto, sia per le qualità tecniche che per il gruppo che si è formato, io per esempio ci sono da un mese e mi sono sentito subito a casa nonostante la maggior parte dei nuovi compagni non li conoscevo, questo è merito del mister e della società che non ci fa mancare nulla>.

Sei abituato a lottare e soprattutto a vincere, quale può essere il contributo di Bruno per la causa rossoblú?

<Sono entrato in una squadra già molto forte, io spero di essere un valore aggiunto e naturalmente di iniziare a fare goal già da domenica per raggiungere i nostri obiettivi>.

Ufficio Stampa Asd Soccer Montalto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.