Il dodicesimo uomo in campo: “Soddisfatto delle mie prestazioni, concentrazione massima per rimanere in vetta. Parla il portiere Di Cianni

All’età di 14 anni dopo aver completato il percorso nella Scuola Calcio “Sportime” di San Marco Argentano inizia la preparazione nella specifica del ruolo di estremo difensore in quel di Cosenza sotto la guida di Mister Franco Viola. Da lì a poco, nella stagione 2015/16 sempre grazie al mitico Viola, l’approdo nel campionato di Promozione all’età di 15 anni con la Brutium Cosenza dove vi permane per tre anni consecutivi tra Promozione e Prima Categoria. Nella stagione 20/21 il passaggio al V.E RENDE in Promozione. E da quest’anno tra le fila della Soccer Montalto, parliamo di Pietro Di Cianni “Uomo Gatto rossoblù”.

Pietro, prima stagione nella Soccer Montalto, insieme a Marsico e Nudo estremo difensore dei lupi rossoblù, la squadra può dormire sonni tranquilli con voi tre?

<<Il nostro ruolo comporta un sacco di responsabilità, siamo “soli” anche se in campo si va in 11. Da quello che si è visto in questo girone d’andata siamo tre componenti preparati e il resto della rosa può contare su di noi e lo dimostreremo fino alla fine>>.

Due presenze e due clean sheet per te nell’attuale stagione; Nel momento che mister Pignataro chiama Di Cianni risponde presente come giudichi le tue prestazioni?

<<Sono stato chiamato in causa in due occasioni ricevendo piena fiducia dal Mister e ripagandolo al meglio. Spero si ripropongano nuovamente occasioni per poter dimostrare le mie doti. Fin qui mi ritengo molto soddisfatto delle prestazioni in campo>>.

La Soccer Montalto viaggia forte e spedita verso i propri obiettivi, i numeri parlano chiaro attualmente. Quali insidie possono esserci nel girone di ritorno?

<<Parto dal presupposto che la nostra forza è il gruppo, insidie potrebbero essercene molteplici, a partire dai terreni di giochi in giro per la provincia, spesse volte non ottimali. Altri fattori sono le squadre alla ricerca di punti salvezza o in chiave playoff tra le proprie mura amiche. Ma noi siamo molto uniti e passeremo ogni momento bello o brutto che sia tutti insieme fino alla fine! Per ora siamo in vetta e non ci dovrà essere nessun calo di concentrazione per dare il meglio di noi>>.

Ufficio Stampa Asd Soccer Montalto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.