Preparatore fisico della Soccer Montalto sia nel settore giovanile che nella prima squadra. Laureato in scienze motorie e specializzato in scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate. Lo sport lo ha sempre appassionato, poi grazie al suo percorso di studi si è addentrato nel mondo della preparazione fisica del calcio.

Ha iniziato il percorso di preparatore nell’ U.S. Cerisano dove ricopriva anche il ruolo di calciatore. Da lì in poi ha allenato squadre come l’US Marano e il Cus Cosenza per poi arrivare alla soccer Montalto, parliamo del “Prof” Giuseppe Managò.

Alla Soccer Montalto già dalla passata stagione, com’è cominciata quest’avventura?

<<Ho sempre sentito parlare bene di questo sodalizio, grazie ad un mio caro amico sono riuscito ad avere un colloquio con la società ed è stato amore a prima vista sin da subito da ambe due le parti. La Soccer Montalto è una realtà sportiva basata su sani principi è con target ambiziosi>>

Ogni preparatore atletico di club ha un suo metodo, nello specifico quale metodo manifesta Giuseppe Managò in prima squadra?

<<I focus principali del mio metodo sono i lavori di forza e i lavori coordinativi specifici, volti a migliorare i gesti tecnico-motori affini all’ esigenza biomeccanica dello sport in questione. Ovviamente do’ molta importanza anche ai lavori speciali (Small side games) i quali hanno come obiettivo, l’aumento delle performance ed il miglioramento delle capacità tecnico-tattiche e cognitive dell’atleta.>>

Come giudichi l’attuale stagione della Soccer Montalto fino ad ora?

<<Il campionato attuale si sta dimostrando molto competitivo. Noi siamo concentrati sui nostri obiettivi e collaboriamo ogni giorno per raggiungerli. A proposito di obiettivi, sinceramente sono abituato a non guardare troppo lontano, soprattutto nel calcio visto che è un gioco molto complesso e che ha un alto tasso di imprevedibilità. Il mio pensiero è che bisogna lavorare bene in settimana per far bene la domenica. STEP BY STEP.>>

Ufficio Stampa Asd Soccer Montalto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.