Una Soccer Montalto coriacea batte con il più classico dei risultati l’Atletico San Lucido nella seconda giornata del campionato di prima categoria girone A. 

Pronti via subito padroni di casa in attacco, al 16′ punizione insidiosa di Bartucci che si conclude con un nulla di fatto. Al 17′ meraviglioso triangolo Reda, Bartucci, Prete con il numero sette di casa che non riesce però ad andare a segno. Ma il goal è nell’aria e al 19′ goal Bartucci di sinistro a giro trafigge l’estremo difensore ospite portando i suoi in vantaggio. Alla Soccer non basta il minimo vantaggio e continua a presentarsi pericolosamente dalle parti di Lancellotta, al 29′ è Prete a creare scompiglio in area. 

Al 45′ altra opportunità di doppio vantaggio per la compagine di Mister Pignataro su calcio di punizione: Bartucci in battuta, Esposito prolunga per Reda che di testa va vicinissimo al 2-0. Termina così la prima frazione di gioco con la Soccer Montalto assoluta padrone del rettangolo di gioco, perfetta in tutto reparti. Dalla sicurezza di Marsico tra i pali e la solidità difensiva del duo centrale Benvenuto-De Masi.

La seconda frazione inizia sulla falsariga del primo tempo, al 3’st é Astorino a provarci, al 6’st traversa di Bartucci su punizione. Due minuti dopo nuovamente Bartucci stavolta é il palo alla sinistra del portiere a dire di no. Il secondo goal serve per chiudere il match è non tarda ad arrivare: al 17’st Pagano viene atterrato in area, calcio di rigore per la Soccer Montalto; in battuta il capitano non sbaglia spiazzando il portiere ospite. 

Al 21’st Sagula prova ad impensierire nuovamente l’Atletico San Lucido con un tiro a giro di destro para il portiere. Al 23’st ospiti in 10, espulso per doppia ammonizione Nesci per fallo su Pagano. Al 30’st espulso anche il tecnico dei tirrenici. Ultimo quarto d’ora in sordina per i padroni di casa prima del fischio finale del signor Genovese della sezione di Paola.

2-0 e primi tre punti casalinghi per la formazione del presidente De Rose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.