Soccer Montalto 6 Geppino Netti 0

Soccer Montalto: Leone, Stroie, De Masi, Reda, Nicoletti (87’Sturino), Sagula (87’ Litrenta), Pagano, Bartucci (70’ Chiari), Petrassi, Astorino (57’ Bruno), Petrassi. In panchina: Berardi, Costabile, Filice, Manago. Allenatore: Pignataro

Geppino Netti: Rozanski , Vigna, Fiore, Doni, Crispino, Russo, Crescente, Hasa (56’ Di Mare), Schifino, Piluso, Damore (74’ Pace). In panchina: Caroli, Aita F. , Aita G., Di Luca, Gagliardi, Laitano, Vaccca. Allenatore: Antonio Martino

Arbitro: Antonio La Badessa di Paola

Marcatori: 44’ e 66’ (rig) Bartucci, 84’ Nicoletti, 90’Chiari, 90’+3’ Reda, 90’+4’ Pagano.

Note: Partita giocata a porte chiuse per dpcm anticovid. Ammoniti: Sagula (SM), Russo, Hasa (GN). Angoli: 7-0. Recupero: 1’pt; 5’st

SETTIMO DI MONTALTO – La Soccer vince e convince: contro la Geppino Netti arrivano 6 reti ma soprattutto una buona prestazione.

Primo tempo deciso da Bartucci

La Soccer inizia subito bene: l’approccio al match è quello giusto, anche se nei primi minuti gli uomini di Pignataro sono protagonisti di qualche errore di troppo soprattutto nelle conclusioni. Gli ospiti ci provano centralmente ma la difesa dei padroni di casa è attenta. Al 10’ Crescente ci prova dalla distanza, al 22’ è invece il momento del tiro di Piluso: in entrambi i casi le conclusioni dei giocatori allenati da Martino finiscono fuori. La Soccer inizia a macinare gioco dalla seconda metà del primo tempo. Al 24’ Bartucci ci prova su calcio di punizione ma trova la risposta del portiere avversario, al 29’ è Stroie che dalla distanza impegna Rozanski. Il gioco si sviluppa nella metà campo ospite: manca solo il gol. Al 44’ a sbloccare il risultato ci pensa Andrea Bartucci: il calcio di punizione dai 25 metri è “chirurgico”, il pallone si infila alle spalle di Rozanski.

Nel secondo tempo la Soccer dilaga

Il secondo tempo inizia con il tiro di Bartucci dopo appena un minuto: la Soccer vuole chiudere l’incontro. Il raddoppio arriva al 66’ con Bartucci:  l’autore del gol del vantaggio dal dischetto realizza la sua personale doppietta. Al 69’ tenta la gloria personale anche Palermo ma il suo tiro è preda dell’estremo difensore ospite. E’ un assedio Soccer. A nove minuti dal novantesimo ci prova Reda al 82’ invece Chiari (entrato da poco in campo). Il tris è servito con Nicoletti: il capitano si incunea in area dalla destra e supera Rozanski in uscita. C’è il giusto premio anche per il classe 2003 Chiari che segna al 90’ il quarto gol. In pieno recupero gli uomini di Pignataro si regalano anche il quinto e sesto gol con Reda e Pagano. Finisce con una bella vittoria, il terzo tempo tra le due squadre e la Soccer a punteggio pieno dopo due giornate di campionato.

Ufficio Stampa Asd Soccer Montalto

2 risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.