Soccer Montalto – Cutro 2-1
Soccer: Nudo, De Rose E., Terranova, Scarnato, Paolozzo, Annone, Prete A., Prete R., Dirane (dal 24′ st Mammone), De Rose A. (dal 12′ st Sagula), Pagano. A disp.: Calderaro, Astorino, Falcone, Runco, Sagula, De Masi, Alfano, De Chiara, Mammone. All.: Pignataro
Cutro: Pugliese, Infusino, Salerno, Pittari (dal 32′ st Leone), Bruno, Gaudio, Vona (dal 36′ st Messina), Percopo, Covelli, Milone, Guarino. A disp.: Affaticato, Peza, Rocco, Fracchiolla, Iannone, Messina, Leone, Sestito. All.: Zangari
Marcatori: 26′ Prete R., 40′ Prete A., 10’st Bruno
Arbitri: Mannarino di Paola; assistenti: Rende e Rotundo di Catanzaro Ammoniti: Covelli, Percopo, Annone, Infusino
Vittoria sofferta della Soccer su di un Cutro duro ad arrendersi. Un successo pagato a caro prezzo dalla formazione allenata da Andrea Pignataro che in questa partita perde due insostituibili Under. Prima esce per un brutto infortunio traumatico Paolozzo (fino a quel momento la piacevole sorpresa della giornata) e dopo qualche minuto anche Dirane per un infortunio muscolare. Per entrambi incerti i tempi di recupero. Per Paolozzo una distorsione al ginocchio che lo costringe ad andare in ospedale a bordo dell’ambulanza presente a bordo campo.
La partita. Pignataro costretto a fare di necessità virtù e dei nuovi arrivati (Calderaro, Paolozzo e De Chiara) va in campo solo lo sfortunato Paolozzo e schiera una inedita coppia a centrocampo formata da Annone e Prete Alessandro, con un sistema di gioco che vede un 4-4-2 in fase di non possesso e un 4-2-4 in fase di possesso.
La prima palla gol dell’incontro è della Soccer. Scarnato tira dal limite, para Pugliese. Solo qualche minuto dopo ancora Scanato di testa manda fuori. Il Cutro mostra di essere formazione manovriera e all’occorenza anche molto fisica. La Soccer attacca ma il Cutro si difende agevolmente fino a quando una palla recuperata sulla trequarti finisce sui piedi di Prete Alessandro, che pennella un cross per la testa del fratello che insacca in rete. Dopo dieci minuti circa è ancora Prete ad avere la palla del 2-0, ma da buona posizione alza sulla traversa.
Il raddoppio Soccer arriva per merito di Alessandro Prete che dal limite dell’area spara una rasoiata a fil di palo. Niente da fare per il portiere ospite.
Sembra una partita in discesa per la squadra di Pignataro ma il gol del Cutro al 10′ del secondo tempo riapre la partita e gli infortuni di Paolozzo e Dirane mantano in crisi tutto il sistema di gioco della Soccer.

Nei restanti minuti c’è da soffrire e non poco, i ragazzi di casa mettono l’elmetto e combattono fino all’ultimo respiro. Vittoria sofferta ma meritata. Tre punti pesanti ma pesanti sono anche gli infortuni subiti in questa match.

Renzo Andropoli – Ufficio Stampa ASD Soccer Montalto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *